La notte oscura dell’anima

Cervelloni_prova

Una magliaia (Ines Vinciguerra), un poliziotto e un meccanico provenienti da Appia Santa Fé, un paese laziale tra mare, campagna e collina, sono ospiti da alcuni amici a Baia Nikosa, una città del sud piena di bellezze e di contraddizioni. Il giorno prima, Alfredo Morisco – il padre dell’amica ospitante di Ines – commette un delitto pugnalando alla pancia il suo ex genero, Piero Donati. Costui è “inaffidabile” e una “nullità nella vita”, ma soprattutto è colpevole di aver smarrito un importante copione teatrale che l’ex suocero gli aveva affidato. Morisco è un famoso attore di cinema e teatro. Ma il ferito, anziché essere portato all’ospedale, viene trascinato rocambolescamente a casa di alcuni amici, una cricca di svitati ai margini della rispettabilità sociale, dove verrà affidato alle cure improvvisate e non ufficiali di un medico specializzando algerino…

PREZZO Euro 12,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...